Nicola Jelmorini

Sono un appassionato di Linux e un utilizzatore di KDE Neon e quindi indirettamente anche di Ubuntu. I am a Linux enthusiast and a user of KDE Neon and therefore indirectly also of Ubuntu.

Scorciatoie e funzionalità utili (Tips & Tricks)

CTRL + F10 + digitare nome finestra
Permette di cercare una finestra su tutti i desktop con qualsiasi parte del nome.
Per esempio la finestra "Standard Notes" la si può trovare digitando "Stand" o "tes" o altro



SELEZIONARE TESTO + drag & drop sul desktop

oppure

SELEZIONARE TESTO + click con tasto centrale del mouse sul desktop

Crea automaticamente una nota con il widget apposito sul desktop. La prima opzione in genere funziona con tutte le applicazioni native KDE. La seconda funziona anche per quelle applicazioni che non permettono il drag & drop e quelle che non sono native KDE.



CTRL + I  ricerca nelle cartelle per nome parziale (barra di filtro)

1) aprire in Dolphin la barra di ricerca con filtro in basso mediante la scorciatoia CTRL+I (menu "Strumenti / Mostra la barra del filtro")

2) digitare qualche lettera dei nomi di file ricercati. Vale una stringa di caratteri in qualsiasi posizione nel nome del file.



CTRL + ALT + I
Nelle app KDE apre una popup che permette di cercare liberamente fra le opzioni dei menu.



SHIFT + ESC
In LibreOffice Writer, Impress, Calc, Draw, apre una popup che permette di cercare liberamente fra le opzioni dei menu.


Comandi utili da terminale

Unire file PDF da terminale

Con il semplice comando seguente è possibile unire nella sequenza data più file pdf:

pdfunite in-1.pdf in-2.pdf in-n.pdf out.pdf

dove i file "in-" sono le sorgenti, e il file "out" è il risultato unito.

Confrontare due cartelle

Con il semplice comando seguente è possibile confrontare due cartelle del file system e ottenere il risultato dettagliato:

diff -r dir1 dir2

dove "dir1" e "dir2" sono i due percorsi alle cartelle da confrontare. L'opzione "-r" attiva la ricorsività per confrontare anche tutte le sotto cartelle.

[ESEMPIO1: differenza di timestamp fra due file con nome uguale]

I file binari /dir1/nicola/file1.pdf e /home/nicola/dir2/file1.pdf sono diversi

2c2

< Timestamp=2019,2,24,21,19,56

---

> Timestamp=2019,7,13,12,37,49

3a4

> ViewMode=1

[ESEMPIO2: differenze fra due cartelle]

Solo in /home/nicola/dir2: File4.csv 
Solo in /home/nicola/dir1: File1.txt

Modificare la data ultima modifica di un file

Con il semplice comando seguente è possibile modificare la data ultima modifica di un file. In prospettiva integrando questo comando in uno script sarebbe possibile uniformare le date ultima modifica dei file di un'intera cartella.

touch -d '09/05/2010 10:05' riavviare\ servizi\ di\ rete.txt

La data è nella forma mm/gg/aaaa HH:MI.